Meno di un minuto

Le ricercatrici FEEM V. Bosetti C. Cattaneo interverranno al workshop sullo sviluppo internazionale che si terrà a Roma il 26-27 ottobre 2017, organizzato da Italian Centre for International Development (ICID) e da International Fund for Agricultural Development (IFAD) . Il workshop permette ad accademici ed esperti di presentare i più innovativi progetti nell’ambito delle sfide per lo sviluppo, incluse quelle in ambito di migrazioni, cambiamento climatico, sviluppo rurale e mercato del lavoro.

V. Bosetti e C. Cattaneo parteciperanno alla sessione “Climate Change And Development” con una presentazione su “Climate Traps and Civil Unrest“.  Il paper illustra l’esistenza di due potenziali meccanismi legati alle migrazioni indotte dai cambiamenti climatici. Il primo ipotizza che i migranti possano innescare nuovi conflitti o potenziare quelli già esistenti nei Paesi ospitanti. Il secondo postula che le migrazioni siano un fattore di adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici. La ricerca mostra come non vi siano evidenze che le migrazioni indotte da cambiamenti climatici possano incidere sui conflitti nei Paesi di destinazione e come vi siano evidenze che dimostrano come le migrazioni diminuiscano le probabilità che si verifichino instabilità nei Paesi dove gli effetti del clima aumentano il rischio di conflitti. 

Scopri di più sull'evento!