Workshop
3 June, 2014

“Parchi e Sviluppo. I Parchi come Luoghi di Intreccio tra Green Economy e Green Society”


Where: Milan
Location:

Fondazione Eni Enrico Mattei
Corso Magenta 63
20123 Milan

How to reach: Google map
Event's Timetable:

Martedì 3 giugno 2014, ore 14.00 - 18.00

Information:

Segreteria Organizzativa: Consorzio A.A.STER
email: letterio@aaster.it – telefono: 02.26680582

Abstract

Il workshop “Parchi e sviluppo. I parchi come luogo di intreccio tra green economy e green society” è dedicato al tema della valorizzazione e della promozione dei parchi come possibili motori di uno sviluppo locale capace di coniugare crescita economica, tutela dei beni comuni e sostenibilità ambientale. Nati con una funzione conservativa e di vincolo rispetto al mondo dell’economia, i parchi e le aree protette hanno cessato di costituire un’eccezione naturalista sottratta agli usi e alle pratiche dei territori, profilandosi oggi come uno dei luoghi privilegiati per lo sviluppo di attività compatibili, innovative e sperimentali. Siamo oltre l’idea riduttiva del parco come mero attivatore di flussi turistici o certificatore della qualità delle produzioni agroalimentari del territorio. Se si limitassero a questo, i parchi sarebbero oggi esperienze ridondanti e sostanzialmente superflue.

Grazie alla testimonianza dei presidenti di sette parchi italiani, il workshop metterà in luce le esperienze più interessanti che oggi  riguardano l’innesco di sentieri di sviluppo basati su formule creative e originali di intreccio tra forme di tutela, conservazione e micro-economie locali.

 

***
Ingresso libero
Solo con prenotazione (posti limitati)
RSVP email: letterio@aaster.it – telefono: 02.26680582

Insights
Download file
Download file
Download file
Download file
Scarica il Programma del Workshop

FEEM Newsletter & Update

Subscribe to stay connected.

Your data will be processed by FEEM - Eni Enrico Mattei Foundation - Data Controller - to receive the Foundation's Newsletter & Update via e-mail. To send the requested information, the Data Controller uses e-mail sending service providers established in the U.S.A .: for this, your consent to the transfer of your email address to the U.S.A. is required, without which it will not be possible to comply with your request. We invite you to consult the complete information to obtain detailed information to protect your rights.