Progetti
Finanziato da: Fondazione Eni Enrico Mattei
febbraio 2021 / dicembre 2022

Modelli ad Agenti – ABM

L’applicazione dei modelli ad agenti ai temi quali il cambiamento climatico e la transizione energetica è un ambito relativamente inesplorato, nonostante questa metodologia risulti essere particolarmente adatta per analizzare la politica climatica da una prospettiva bottom-up. I modelli ad agenti (ABM) esistono da decenni e la loro applicazione in economia ha avuto un sempre crescente rilievo a partire dalla crisi finanziaria del 2007, soprattutto nell’analisi di fluttuazioni economiche e finanziarie endogene (come per esempio le bolle e le crisi).

Il progetto “Modello ad agenti – ABM” per la transizione energetica è finalizzato a comprendere e interpretare la transizione energetica in relazione alla sfida dello sviluppo sostenibile e del cambiamento climatico. Attraverso un approccio ad agenti il progetto pone la sua attenzione ai maggiori driver del cambiamento nelle dinamiche energetiche globali e agli aspetti economici, tecnologici e sociali.

Risultati Principali

L’obiettivo generale del progetto è la creazione di un modello ad agenti contestualizzato in ambito energetico ed ambientale. In particolare il progetto intende analizzare nel dettaglio i possibili scenari futuri e comprendere le dinamiche con una prospettiva multi regionale.

Per l’anno 2021 è previsto il raggiungimento dei seguenti risultati in termini di output della ricerca:

  • Creazione di una versione preliminare (beta) del modello ad agenti;
  • Pubblicazione di almeno un working paper sul modello sviluppato.
Team di progetto
Responsabile del progetto
Davide Bazzana
Ricercatore
davide.bazzana@unibs.it Leggi

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese
Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk