Future Energy Program

Future Energy Program (FEP)

Il programma Future Energy Program (FEP) svolge ricerca applicata interdisciplinare, prospettica e orientata alla policy, con una solida base scientifica, diretta ai decisori politici e al mondo dell’impresa.

Il programma svolge principalmente analisi integrate quantitative e qualitative degli scenari e delle politiche energetiche.  

L’approccio interdisciplinare consente lo studio dei principali fattori di cambiamento delle dinamiche globali dell’energia, tra cui quelli tecnologici, economici, geopolitici, istituzionali e sociologici.

FEP applica questo approccio a una vasta gamma di temi – domanda e fornitura di energia, infrastrutture, finanziamenti, analisi di mercato, nuovi modelli di business e impatti socio-economici delle politiche energetiche.

La ricerca del programma FEP si svolge lungo tre direttrici principali: i) Transizione energetica globale; ii) Geopolitica dell’energia; iii) Energia in Africa.

Nell’ambito della ‘Transizione energetica globale’ FEP studia le sfide e le opportunità tecnologiche, economiche e di altro tipo relative alla transizione energetica sia nei paesi sviluppati, sia in quelli in via di sviluppo. Alcuni temi importanti analizzati in questa area di ricerca sono la decarbonizzazione del settore trasporti e la decarbonizzazione del gas naturale. In particolare, per quanto riguarda i trasporti, FEP sviluppa un modello quantitativo per valutare l’evoluzione dei consumi energetici e gli impatti ambientali di questo settore. FEP svolge inoltre analisi specifiche sui percorsi alternativi alla decarbonizzazione e sugli scenari di digitalizzazione, confrontando gli impatti di soluzioni diverse e definendo le più opportune raccomandazioni di policy. FEP affronta l’analisi della decarbonizzazione del gas naturale valutando la domanda e la fornitura di energia prevedendo l’integrazione di idrogeno, biogas e biometano nelle infrastrutture disponibili per il gas naturale per la decarbonizzazione negli ambiti di riscaldamento, raffreddamento e altri settori. Esegue il confronto tra soluzioni tecnologiche diverse per valutare le componenti energetiche, ambientali ed economiche lungo tutta la catena del valore della produzione, trasmissione, stoccaggio e conversione di idrogeno, biogas e biometano per gli utenti finali.

Nell’ambito della ‘Geopolitica dell’energia’, FEP monitora e analizza le principali dinamiche geopolitiche e geoeconomiche dell’energia a livello globale e, in particolare, in Europa, Russia, Asia Centrale, MENA, Africa. Oltre alla geopolitica e alla geoeconomia di petrolio e gas, questa area di ricerca studia la destabilizzazione del sistema energetico globale conseguente allo spostamento verso l’energia rinnovabile e, più in generale, verso la decarbonizzazione, l’impatto sulle economie e sulle dinamiche politiche ed economiche tra paesi e al loro interno. Un’attenzione particolare è rivolta all’analisi dei potenziali impatti sui principali paesi produttori e consumatori di petrolio e alle problematiche geopolitiche e geoeconomiche relative ai minerali necessari alla transizione verso l’energia pulita.

Nell’ambito dell‘Energia in Africa’, FEP analizza le principali problematiche energetiche del continente africano. Una delle attività di questa area è lo studio del ruolo della pianificazione geospaziale e delle tecnologie digitali nell’accesso all’energia e le propsettive dell’energia idroelettrica in Africa. FEP affronta il primo argomento con l’analisi spaziale e i dati (tra cui l’illuminazione, la popolazione, l’uso del suolo) per definire le zone dove è più alta la domanda di energia elettrica (per esempio le province con una popolazione in rapida crescita), per tracciare i progressi compiuti nel percorso verso l’accesso all’elettricità su scala locale e per valutare le soluzioni più economiche per l’accesso e per informare i policymakers. FEP affronta il secondo argomento analizzando il ruolo della digitalizzazione e le opportunità future nell’accelerare il processo di elettrificazione e di modernizzazione delle infrastrutture energetiche, fornendo inoltre le opportune raccomandazioni di policy per affrontare e prevenire gli eventuali rischi. FEP studia il terzo argomento valutando le sfide poste dal nesso tra energia idroelettrica e cambiamento climatico, analizzando anche i casi studio.

Progetti in corso
Digitalizzazione e decarbonizzazione dei trasporti (DDMOB)
Progetto di ricerca Progetto in corso
settembre 2018 / dicembre 2020
Digitalizzazione e decarbonizzazione dei trasporti (DDMOB)
Analisi geospaziale per il monitoraggio e la pianificazione dell’accesso all’elettricità, il ruolo degli usi produttivi dell’energia, e l’identificazione degli hotspot di domanda (GEOACCESS)
Progetto di ricerca Progetto in corso
gennaio 2018 / giugno 2020
Analisi geospaziale per il monitoraggio e la pianificazione dell’accesso all’elettricità, il ruolo degli usi produttivi dell’energia, e l’identificazione degli hotspot di domanda (GEOACCESS)
Geopolitica e geoeconomia dell’energia nel Golfo (GEOGULF)
Progetto di ricerca Progetto in corso
settembre 2019 / dicembre 2020
Geopolitica e geoeconomia dell’energia nel Golfo (GEOGULF)
Geopolitica della transizione energetica globale (GEOTRANSIT)
Progetto di ricerca Progetto in corso
gennaio 2019 / dicembre 2019
Geopolitica della transizione energetica globale (GEOTRANSIT)
Energy-Water-Climate Nexus. L’impatto del cambiamento climatico sull’idroelettricità: trend, impatti, e strategie di diversificazione resilienti (HYDROCLIMA)
Progetto di ricerca Progetto in corso
giugno 2018 / dicembre 2020
Energy-Water-Climate Nexus. L’impatto del cambiamento climatico sull’idroelettricità: trend, impatti, e strategie di diversificazione resilienti (HYDROCLIMA)
Food-Energy-Water-Land-Climate Nexus: Scenari di requisiti energetici e impatti ambientali legati alla transizione alimentare e demografica in Africa Sub-Sahariana (MEAT)
Progetto di ricerca Progetto in corso
marzo 2019 / dicembre 2019
Food-Energy-Water-Land-Climate Nexus: Scenari di requisiti energetici e impatti ambientali legati alla transizione alimentare e demografica in Africa Sub-Sahariana (MEAT)
Analisi delle varie opzioni di decarbonizzazione del gas naturale (LOWCH4)
Progetto di ricerca Progetto in corso
luglio 2019 / dicembre 2020
Analisi delle varie opzioni di decarbonizzazione del gas naturale (LOWCH4)
Programma di Ricerca e Team
Scientific coordinator
Hafner Manfred
manfred.hafner@feem.it Leggi

FEEM Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese
Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk