Progetti
gennaio 2019 / dicembre 2019

Analisi degli impatti e dei modelli di rappresentazione dell’audiovisivo in Basilicata

È ormai un fatto risaputo che la produzione audiovisiva può attivare a livello locale un circolo virtuoso di investimenti, occupazione e stimolo alla nascita di nuove realtà imprenditoriali.

Da alcuni anni Fondazione Eni Enrico Mattei supporta Lucana Film Commission e Regione Basilicata nella realizzazione di analisi sull’impatto turistico ed economico dei finanziamenti messi in campo per il sostegno alla filiera cinematografica e alla promozione del territorio.

Obiettivo dell’indagine è quello di analizzare l’impatto diretto e indiretto che le produzioni hanno portato sul territorio, offrendo una fotografia degli effetti economici dell’audiovisivo sul territorio lucano tra il 2014 e il 2017.

L’azione di ricerca si è concentrata soprattutto su un’analisi di tipo economico delle produzioni cinematografiche finanziate dai bandi, senza tuttavia ignorare quelle produzioni che non hanno ottenuto finanziamenti e di cui è stato possibile reperire i dati relativi al budget.

L’indagine si concentra in particolare sulla serie di interventi e approfondimenti tv dedicati a vari luoghi/tradizioni della regione all’interno del programma “L’Anno che Verrà” che la Regione Basilicata, attraverso una convenzione stipulata con Rai Com S.p.a., ha cominciato a realizzare a partire dal 2016.

Risultati Principali

Attraverso l’analisi del budget di 29 produzioni filmiche è stato possibile evidenziare gli effetti economici della realizzazione dei prodotti audiovisivi sul territorio. Il rapporto tra spesa effettuata e contributo ricevuto è di 1 a 2,4: per ogni euro finanziato, quindi, l’impresa cinematografica ne ha spesi quasi 2 e mezzo nel contesto lucano.

L’analisi ha mostrato,inoltre, come la spesa abbia interessato soprattutto risorse umane locali che sono state impiegate nel cast artistico e nella troupe tecnica per la realizzazione degli audiovisivi. Per quanto riguarda la stima dell’impatto indiretto, ovvero l’investimento delle imprese cinematografiche sugli altri settori dell’economia lucana, vi è stato un moltiplicatore di 1,45.

Infine, l’indagine qualitativa sulla programmazione de “L’Anno che Verrà” ha mostrato come tale operazione abbia avuto un forte impatto mediatico e di promozione territoriale della Basilicata

links
Link
Workshop Cattedra Unesco “Narrazioni generative del paesaggio”, Matera 9 Maggio 2019
links
Link
Convegno Associazione Nazionale Cartografia “Rappresentare la complessità territoriale”, Noto 8-10 Maggio 2019
links
Link
Convegno “Visual Green”, Potenza 29 Giugno 2019
links
Link
Giornate del Cinema di Maratea, 23-27 Luglio 2019
links
Link
IX AssMed Conference "Slow and Fast Tourism: travellers, local communities, territories, experiences", Kotor 5 Ottobre 2019
links
Link
Paper
Team di progetto
Responsabile del progetto
Colangelo Delio
Ricercatore Senior
delio.colangelo@feem.it Leggi

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese
Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk