Progetti
gennaio 2020 / dicembre 2020

Monitoraggio delle variabili socio-economiche del territorio

Il progetto è un’attività che viene realizzata in maniera continuativa e ha l’obiettivo di analizzare il contesto economico della Basilicata e fornire un supporto al settore pubblico e privato.

La metodologia utilizzata è quella di raccogliere ed elaborare i dati desk e field per poi procedere con un’analisi descrittiva del contesto.

Nello specifico è stato svolto il monitoraggio dell’impatto monetario ed occupazionale del settore estrattivo sul tessuto economico locale, nello specifico della Val d'Agri e di Tempa Rossa.

Il fine è quello di avere un output in grado di fornire all’interlocutore una rappresentazione delle condizioni economiche e sociali che ha registrato la regione nell’anno di riferimento.

Risultati Principali

Le analisi che sono state svolte mostrano come, nel complesso, la regione Basilicata sia una delle regioni più performanti del Mezzogiorno. Il settore trainante è quello dei servizi, segue poi l’industria e l’agricoltura.

Da sottolineare l’importanza dell’industria, soprattutto quella estrattiva che da sola rappresenta in media il 7,7% del Pil regionale, un impatto che, grazie alle imposte regionali generate soprattutto dal gettito delle royalties, investe anche la finanza pubblica locale sia comunale che regionale.

Ogni anno viene fornito un report e un aggiornamento congiunturale in base agli indicatori economici considerati. E’ stata svolta inoltre una valutazione dell’impatto degli investimenti riconducibili alla programmazione pubblica

Team di progetto
Responsabile del progetto
Filippo Ravoni
Consultant
filippo.ravoni@feem.it Leggi

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati da FEEM – Fondazione Eni Enrico Mattei – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Per inviare le informazioni richieste il Titolare utilizza fornitori di servizi di e-mail sending stabiliti negli U.S.A.: per questo è necessario il Suo consenso al trasferimento del Suo indirizzo email negli U.S.A., in mancanza del quale non sarà possibile ottemperare alla Sua richiesta. La invitiamo a consultare l'informativa completa per ottenere le informazioni dettagliate a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese