Progetti
gennaio 2020 / dicembre 2020

La filiera audiovisiva in Basilicata. Stato dell’arte e prospettive future

Da alcuni anni Fondazione Eni Enrico Mattei supporta la Lucana Film Commission e la Regione Basilicata nella realizzazione di analisi dell’impatto turistico ed economico dei finanziamenti messi in campo per il sostegno alla filiera cinematografica e la promozione del territorio.

Nel 2019 è stata effettuata un’indagine per analizzare l’impatto diretto e indiretto che le produzioni hanno portato sul territorio, offrendo una fotografia degli effetti economici dell’audiovisivo sul territorio lucano tra il 2014 e il 2017.

Il settore culturale regionale è in una fase di transizione che necessita di un’analisi approfondita dello stato dell’arte. La riorganizzazione delle politiche di supporto alle attività culturali e cinematografiche e la conclusione dell’anno da Capitale Europea della Cultura rendono il 2020 un anno fondamentale per fare il punto della situazione e rilanciare gli obiettivi per lo sviluppo di una filiera competitiva.

In questo senso l’obiettivo della ricerca è stato quello di aggiornare i dati sull’impatto economico del settore audiovisivo e, più in generale, di fotografare la situazione del comparto dell’industria culturale e creativa attraverso l’analisi del numero di imprese del settore presenti in regione, della loro funzione all’interno della filiera, del numero di lavoratori impiegati e delle manifestazioni ed eventi culturali. Inoltre, a seguito della diffusione del COVID-19, è stato realizzato anche un focus sulle strategie comunicative e audiovisive messe in campo dalle DMO regionali per contrastare gli effetti negativi della pandemia.

Tali analisi sono state propedeutiche all’elaborazione di alcune indicazioni di policy per lo sviluppo del settore turistico-culturale in Basilicata.

Risultati Principali

In continuità con le analisi economiche e turistiche relative al cinema in Basilicata, il progetto ha posto le basi per l’individuazione della strategia da seguire per lo sviluppo e il potenziamento del comparto, rilanciando il ruolo strategico del settore e definendo alcune linee strategiche che l’istituzione regionale e gli operatori dovrebbero seguire per conservare competitività e per valorizzare maggiormente il potenziale della filiera audiovisiva.

Il focus sulle strategie comunicative e audiovisive messe in campo dalle DMO regionali per contrastare gli effetti negativi pandemia è stato funzionale a elaborare possibili strategie per la ripresa del settore turistico-culturale.

Approfondimenti
links
Link
The Digital Communication Strategies of Regional DMOs at the Time of Covid-19
links
Link
Event tourism: Cinema and European Capital of Culture for Matera
links
Link
Convegno di Studi Geografici -Decima Giornata di Studio Oltre la globalizzazione
links
Link
Il paesaggio di Matera nell'interpretazione cinematografica all’interno della Cattedra Unesco
Team di progetto
Responsabile del progetto
Delio Colangelo
Ricercatore Senior
delio.colangelo@feem.it Leggi

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati da FEEM – Fondazione Eni Enrico Mattei – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Per inviare le informazioni richieste il Titolare utilizza fornitori di servizi di e-mail sending stabiliti negli U.S.A.: per questo è necessario il Suo consenso al trasferimento del Suo indirizzo email negli U.S.A., in mancanza del quale non sarà possibile ottemperare alla Sua richiesta. La invitiamo a consultare l'informativa completa per ottenere le informazioni dettagliate a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese