Briefs
2018 .06

La città che cambia sul sentiero della sostenibilità. Milano: un colloquio tra comunità e territorio


Autori: Elena Castellaro, Laura Cavalli

Abstract

Un’efficace strategia urbana per lo sviluppo sostenibile si fonda sull’approccio multidimensionale incorporato nei 17 Obiettivi promossi dalle Nazioni Unite. Essa fa dialogare discipline diverse, coinvolge attivamente tutti gli attori che operano nelle città puntando alla collaborazione piuttosto che all’esclusività, opera nel centro così come nelle periferie. Milano ha compreso la rilevanza di questo modello integrato. Tuttavia, non deve trascurare le contraddizioni che tale nuovo modello di sviluppo può portare con sé. Per parlare di tutto questo FEEM, in collaborazione con Aaster, il 6 giugno 2018 – in occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS – ha organizzato il workshop “La città che cambia sul sentiero della sostenibilità. Milano: un colloquio tra comunità e territorio”. Il presente Brief fornisce una sintesi strutturata di questo evento.

Download file
Scarica il file PDF
La città che cambia sul sentiero della sostenibilità. Milano: un colloquio tra comunità e territorio

FEEM Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk