PRESSRELEASE
3 luglio 2020

Sostenibilità e mondo del lavoro: premiati i giovani innovatori di “Youth In Action For Sustainable Development Goals” - edizione 2020



Autori: Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Allianz UMANA MENTE

Abstract

Milano, 2 luglio 2020 – Sono oltre 20 le idee progettuali vincitrici della quarta edizione di “Youth in Action for Sustainable Development Goals”, il concorso che premia i giovani under 30 capaci di elaborare soluzioni innovative, ad alto impatto sociale e tecnologico per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Secondo il Rapporto SDGs 2020 curato dall’ISTAT, in Italia c’è ancora un notevole margine di miglioramento rispetto all’impegno sui temi della sostenibilità. La crisi da Covid-19, inoltre, ha evidenziato la necessità, sempre più stringente, di implementare una strategia orientata a uno sviluppo economico, sociale e ambientale attento anche all’interconnessione tra i diversi obiettivi dell’agenda 2030 dell’ONU. In questo quadro, che vede l’Italia ancora in ritardo rispetto al resto d’Europa, esiste tuttavia anche una parte del Paese, quella delle imprese, delle istituzioni e della società civile, che si mobilita per mettere concretamente in atto la trasformazione e il cambio di paradigma richiesti dall’accordo siglato con le Nazioni Unite.

Questo è lo spirito del concorso “Youth in Action for SDGs”, giunto ormai alla sua quarta edizione e promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Allianz UMANA MENTE, in collaborazione con ASviS e con il supporto di AIESEC, RUS, SDSN Italia e SDSN Youth. Sono state quasi 500 le idee progettuali candidate su ideatre60, la piattaforma digitale di Fondazione Italiana Accenture che ospita il concorso, praticamente il doppio rispetto alla precedente edizione.

Download file
Scarica il file PDF
Leggi il comunicato stampa
links
Link
Guarda il video dell'evento di premiazione del concorso

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk