PRESSRELEASE
22 aprile 2021

OMC e Fondazione Eni Enrico Mattei insieme per la decarbonizzazione del sistema energetico



Autori: OMC e Fondazione Eni Enrico Mattei

Abstract


Firmato un Protocollo d’intesa per una comune azione verso un futuro energetico sostenibile

La condivisione di know how ed esperienze di OMC-Med Energy Conference con operatori di settori diversi ha preso il via oggi, con la sigla di un protocollo d’intesa con la Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM).

E’ il primo atto di uno dei punti qualificanti la nuova visione della manifestazione e per proseguire il dialogo e trovare soluzioni adeguate alla trasformazione del sistema energetico in ottica low carbon anche oltre la durata della Conferenza.

Il tema dell’edizione 2021 di OMC-Med energy Conference ‘Rethinking Energy together: alliances for a sustainable energy future’ (Ripensare l’energia insieme: creare alleanze per un futuro energetico sostenibile) incrocia, infatti, la mission di FEEM che è quella di approfondire gli aspetti dello sviluppo sostenibile nella sua accezione ambientale, economica, sociale e culturale.

FEEM, con la sua progettualità e il suo network, lancerà con OMC la Call for Ideas MED, uno dei nuovi appuntamenti dell’edizione di OMC 2021, rivolta a università e istituti di ricerca per condividere idee e soluzioni tecnologiche nel Mediterraneo e nel Nord Africa, volte a promuovere la sinergia tra fonti energetiche low carbon. Inoltre, la Fondazione porterà il suo contributo al nascente Comitato Strategico di OMC-Med Energy Conference, che ha l’obiettivo di continuare il dibattito tra operatori e stakeholder al fine di individuare le priorità di dibattito energetico e la definizione degli argomenti a supporto delle future edizioni della Conferenza.

L’accordo che sigliamo con la Fondazione Eni Enrico Mattei è la prima di una serie di alleanze che caratterizzeranno il lavoro di OMC Med Energy Conference e che vediamo come la leva chiave per affrontare la sfida globale del cambiamento climatico” commenta Monica Spada, presidente dell’evento in programma dal 28 al 30 settembre a Ravenna. FEEM diventa per noi un partner strategico, perché porterà la sua capacità di analisi e la sua progettualità all’interno del Comitato di indirizzo che andremo a formalizzare nelle prossime settimane. La collaborazione è già in atto per l’organizzazione della Call for Ideas MED, un momento di fondamentale condivisione di know how per creare nel Mediterraneo un nuovo energy transition hub”.

Alessandro Lanza, Direttore della Fondazione Eni Enrico Mattei, commenta: “L’aumento dell’efficienza energetica e la decarbonizzazione dell’offerta di energia sono i punti chiave per una riduzione significativa delle emissioni climalteranti. Il ruolo dell’avanzamento della conoscenza tecnico-scientifica e la capacità di allearsi in uno sforzo globale sono temi indispensabili per raggiungere l’obiettivo. Per questi motivi FEEM condivide pienamente la nuova visione di OMC Conference ed è lieta di portare il proprio contributo a questa importante iniziativa”.

Approfondimenti
Download file
Scarica il file PDF
Scarica il comunicato stampa

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk