News
7 febbraio 2020

La Fondazione Eni Enrico Mattei partecipa alla Conferenza Annuale dell'Associazione Italiana degli Economisti dell’Ambiente e delle Risorse Naturali



In occasione dell'ottava edizione della Conferenza Annuale dell'Associazione Italiana degli Economisti dell’Ambiente e delle Risorse naturali (IAERE) il 7 febbraio alle ore 11.30 presso l’Aula Magna di San Faustino in Via S. Faustino 74/b a Brescia, si è tenuta una Tavola Rotonda aperta a tutta la cittadinanza, alle imprese e alla comunità accademica sul ruolo dell'educazione e delle ricerca nel nuovo paradigma della sostenibilità dal titolo “Educazione e Ricerca per la Sostenibilità”.
La Tavola Rotonda si è aperta con i saluti istituzionali del Magnifico Rettore il Prof. Maurizio Tira e i lavori sono proseguiti con gli interventi di:

  • Prof. Sergio Vergalli, Dipartimento di Economia e Management, Delegato Terza Missione Università di Brescia, Presidente IAERE, Scientific Head Agenda 2030 Research Area della Fondazione Eni Enrico Mattei
  • Prof. Geoffrey Heal, Columbia Business School, New York, USA
  • Prof. Christian Gollier, Managing Director of the Toulouse School of Economics
  • Isabella Manfredi, Feralpi
  • Anna Villari, A2A
  • Francesco Esposito, Acque Bresciane

La Tavola Rotonda è stata moderata da Carlo Muzzi, Giornale di Brescia ed è stata anche occasione per sottolineare l’importanza delle Partnership nel perseguimento dello sviluppo sostenibile.

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk