News
5 novembre 2019

Fondazione Eni Enrico Mattei patecipa a Ecomondo 2019



Da martedì 5 novembre prende il via la 23° Edizione di Ecomondo – The Green Technology Expo a Rimini. 
Ecomondo, è la fiera di riferimento in Europa sull'innovazione tecnologica e industriale nell’ambito dell’economia circolare, ha un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. L’evento internazionale offre un ampio programma di conferenze, workshop e seminari volti a presentare evidenze e nuovi trend, nazionali e internazionali, legati all’economia circolare nelle diverse filiere. 

FEEM partecipa ad Ecomondo con 2 poster, il primo dal titolo “Analisi economica ed energetica per il trattamento di acque reflue non convenzionali a differenti gradi di purezza” degli autori: M. Oriolo1, T. Perri1, F. Ravoni1, M. Capocelli2 (1 Fondazione Eni Enrico Mattei; 2 Dipartimento di Ingegneria Chimica per lo Sviluppo Sostenibili, Campus Bio-Medico di Roma) sarà presentato martedì 5 ore 14:00 all’interno della sessione "Water reuse in agriculture, sustainable irrigation and nature managed water cycle in the new european framework". 
Il secondo poster intitolato “Biomonitoraggio con le api in un’area estrattiva della Basilicata” degli autori C. Porrini1, T. Perri2 , F. Scannone2, Y. Kiryakova2, F. Montemurro3 (1 Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari-DISTAL dell’Università di Bologna, 2 Fondazione Eni Enrico Mattei, 3 Associazione Apicoltori Lucani), sarà presentato mercoledì 6 novembre ore 10:00 all’interno della sessione “Inquinamento atmosferico: lo stato delle conoscenze alla luce delle esperienze maturate, le politiche di controllo e prevenzione”.

links
Link
Link al programma completo

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk