News
15 febbraio 2018

FEEM partecipa al progetto Erasmus Plus "Aquatic Life Lab - ALL"

FEEM partecipa al progetto Erasmus Plus "Aquatic Life Lab - ALL"


Nel gennaio scorso a Ravenna si è svolto presso la sede del Liceo Scientifico "A. Oriani", il kick off meeting del progetto europeo Aquatic Life - ALL, alla presenza dei rappresentanti degli enti e delle scuole secondarie coinvolte: Fondazione Eni Enrico Mattei, Civicamente, Fondazione Cetacea Onlus, Blue World Institute, Liceo Scientifico A. Oriani (Ravenna), Liceo Scientifico e Linguistico E. Vittorini (Gela), V. Gimnazija (Zagabria, Croazia) e Lykeio Apostolon Petrou & Pavlou (Limassol, Cyprus).

ALL è un partenariato strategico finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus Plus che nasce per sviluppare e condividere un modello educativo innovativo e inclusivo volto a promuovere il dialogo interculturale e un approccio non tradizionale all’apprendimento, anche aumentando la consapevolezza delle peculiarità dell’ambiente marino e del suo precario equilibrio.

L’iniziativa si sviluppa nell’arco di 3 anni e mobiliterà 160 studenti delle quattro scuole partner in un percorso che - lavorando in gruppi transnazionali per favorire lo scambio culturale - porterà i partecipanti a una maggiore comprensione delle connessioni tra gli elementi che compongono l’ecosistema marino e l’influenza dell’impronta umana sulle sue delicate dinamiche.

L’impatto principale del progetto consiste nella futura applicazione di questa metodologia in altre scuole, sia a livello nazionale che europeo, nonché in altri campi scientifici, affermando la metodologia "ALL", basata su cooperazione, partecipazione e ICT-pedagogy, intesa come una best practice di integrazione e supporto ai tradizionali approcci di apprendimento.

links
Link
Visita la pagina dedicata al progetto ALL!

FEEM Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk