Workshop
3 giugno 2014

“Parchi e Sviluppo. I Parchi come Luoghi di Intreccio tra Green Economy e Green Society”


Dove: Milan
Sede:

Fondazione Eni Enrico Mattei
Corso Magenta 63
20123 Milan

Come raggiungere: Mappa di Google
Orario dell'evento:

Martedì 3 giugno 2014, ore 14.00 - 18.00

Informazione:

Segreteria Organizzativa: Consorzio A.A.STER
email: letterio@aaster.it – telefono: 02.26680582

Abstract

Il workshop “Parchi e sviluppo. I parchi come luogo di intreccio tra green economy e green society” è dedicato al tema della valorizzazione e della promozione dei parchi come possibili motori di uno sviluppo locale capace di coniugare crescita economica, tutela dei beni comuni e sostenibilità ambientale. Nati con una funzione conservativa e di vincolo rispetto al mondo dell’economia, i parchi e le aree protette hanno cessato di costituire un’eccezione naturalista sottratta agli usi e alle pratiche dei territori, profilandosi oggi come uno dei luoghi privilegiati per lo sviluppo di attività compatibili, innovative e sperimentali. Siamo oltre l’idea riduttiva del parco come mero attivatore di flussi turistici o certificatore della qualità delle produzioni agroalimentari del territorio. Se si limitassero a questo, i parchi sarebbero oggi esperienze ridondanti e sostanzialmente superflue.

Grazie alla testimonianza dei presidenti di sette parchi italiani, il workshop metterà in luce le esperienze più interessanti che oggi  riguardano l’innesco di sentieri di sviluppo basati su formule creative e originali di intreccio tra forme di tutela, conservazione e micro-economie locali.

 

***
Ingresso libero
Solo con prenotazione (posti limitati)
RSVP email: letterio@aaster.it – telefono: 02.26680582

Download file
Scarica il file PDF
Download file
Scarica il file PDF
Scarica il Programma del Workshop

FEEM Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk