Conferenze
19 marzo 2009

Presentazione del libro: "Cambiamenti climatici e strategie di adattamento in Italia. Una valutazione economica", a cura di Carlo Carraro


Dove: Milan
Sede:

Fondazione Eni Enrico Mattei 
Corso Magenta 63
20123 Milan

Come raggiungere: Mappa di Google
Orario dell'evento:


h. 18.00 - h. 19.30

Informazione:

Events Office, events@feem.it

Speaker:

Carlo Carraro, FEEM e Università di Venezia; Alessio Capriolo, ISPRA; Stefano Caserini, DIIAR, Politecnico di Milano; Sergio Castellari, CMCC e INGV; modera: Giovanni Carrada, giornalista scientifico e autore di Superquark

Abstract

Questo libro e’ il primo tentativo in Italia, e uno dei pochi a livello internazionale, di calcolare il valore economico dei probabili impatti futuri dei cambiamenti climatici su scala nazionale. 

Mentre sono infatti numerose le valutazioni economiche globali degli impatti dei cambiamenti climatici, poco si sa del valore economico di tali impatti a livello di singola nazione e per l’Italia in particolare. Il libro, risultato di un progetto di ricerca a cui hanno collaborato l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente e del Territorio (attuale ISPRA), il Centro Euromediterraneo per i Cambiamenti Climatici e la Fondazione Eni Enrico Mattei, analizza innanzitutto le conseguenze economiche dei cambiamenti climatici sulle aree a rischio idrogeologico, sulle zone costiere, sulle zone alpine e su quelle a rischio desertificazione del nostro Paese. Valuta tali conseguenze per agricoltura, turismo, trasporti e altri settori economici. Ed infine mette insieme queste informazioni per produrre una prima valutazione macroeconomica delle implicazioni dei cambiamenti climatici per l’economia italiana. Non vengono trascurati gli impatti sulla salute umana e le relative politiche di prevenzione, in modo da identificare sia l’insieme dei costi che si avrebbero a seguito dei cambiamenti climatici in corso, sia i costi delle misure di adattamento. 

Le conclusioni non sono catastrofiche, ma richiamano l’attenzione sulle politiche che dovranno essere adottate e sugli ingenti investimenti che saranno necessari per fronteggiare i cambiamenti climatici e per rendere i nostri sistemi economici meno vulnerabili.

Download file
Scarica il file PDF
How to Reach

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk