Conferenze
25 maggio 2018

Le agende urbane per lo sviluppo sostenibile


Dove: Bologna
Sede:

Teatro Comunale
Piazza Verdi, Bologna

Come raggiungere: Mappa di Google
Orario dell'evento:

venerdì 25 maggio 2018
ore 15:30 - 19:00

Informazione:

L'agenda dei lavori è disponibile a questo link.

Speakers:

Massimo Angelini, Direttore PR Internal & External Communication di Wind Tre
Laura Cavalli, Ricercatrice di Fondazione Eni Enrico Mattei
Antonio Decaro, Sindaco di Bari e Presidente ANCI
Rita Ghedini, Presidente di Legacoop Bologna
Enrico Giovannini, Portavoce di ASviS
Matteo Lepore, Assessore al Turismo, Cultura e Promozione della Città del Comune di Bologna
Virginio Merola, Sindaco di Bologna
Valentina Orioli, Assessore all’Urbanistica e Ambiente del Comune di Bologna
Paolo Testa, capo dell’Ufficio studi di Anci
Walter Vitali, Direttore Esecutivo di Urban@it 

Abstract

                                   Segui l'evento visitando questa pagina sul sito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018!

Il 25 maggio è la giornata del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS dedicata al Goal 11 relativo alle città. Ogni area urbana è invitata a darsi una propria Agenda per lo sviluppo sostenibile, come prevede la "Carta di Bologna per l’Ambiente. Le città metropolitane per lo sviluppo sostenibile", sottoscritta dai Sindaci metropolitani l’8 giugno 2017 in occasione del G7 Ambiente. Per essere strumenti efficaci, le Agende devono prevedere il coinvolgimento attivo della cittadinanza e delle organizzazioni della società civile. Per questo, in molte città vi saranno iniziative e "piazze della sostenibilità" che si collegheranno in diretta video con l’evento nazionale organizzato a Bologna.

In occasione dell'evento, Laura Cavalli, ricercatrice di FEEM, presenterà alcuni risultati del progetto "Indice di sviluppo urbano sostenibile per l’Italia (II-SDG)".

Download file
Scarica il file PDF
Scarica l'agenda / Download the Agenda!
links
Link
Guarda l'agenda dei lavori!

FEEM Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese
Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk