Conferenze
12 aprile 2018

Africa sub-sahariana: la sfida dello sviluppo paritario. Energia, ambiente, risorse naturali, reti, innovazione tecnologica


Dove: Milano
Sede:

Fondazione Eni Enrico Mattei
Corso Magenta 63

Come raggiungere: Mappa di Google
Orario dell'evento:

giovedì 12 aprile 2018, ore 15.00 - 18.30
Per partecipare è necessario compilare questo form.

Abstract

Si fa sempre più manifesto il nuovo ruolo dell’Africa sub-sahariana nel sistema di scambi internazionali. La retorica del continente alla deriva contraddistinto solo da violenze e povertà cede sempre più spazio a quella di un’area dinamica, ricca di opportunità, anche se non priva di contraddizioni. Secondo le ultime stime del Fondo monetario internazionale il Pil nell’area sub-sahariana dovrebbe crescere del 3,3% nel 2018 e del 3,5% nel 2019. Affermare ciò non significa ovviamente ignorare le irrisolte disparità sociali, le persistenti aree di povertà e le permanenti tensioni politiche che affliggono diversi Paesi esistenti.

Il mancato accesso all’energia di larghe aree, le carenze delle reti interconnettive, le gravi lacune del campo educativo, come pure le nuove sfide poste dal cambiamento climatico in corso, sono criticità che richiedono un cambiamento del modello di cooperazione sviluppato finora, sostenuto da un adeguato sistema di garanzie per gli investitori.

Il convegno offrirà una riflessione approfondita sul futuro dei rapporti tra Italia, Europa e Africa e sullo sviluppo paritario come strada necessaria da percorrere.

Download file
Scarica il file PDF
Download the Agenda (in Italian) / Scarica l'agenda!
Download file
Scarica il file PDF
Download the Speakers' Presentations / Scarica le presentazioni dei relatori!
Download file
Scarica il file PDF
Download the Flyer (in Italian)! / Scarica l'invito!

FEEM Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese
Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk