PRESSRELEASE
3 July 2020

Sostenibilità e mondo del lavoro: premiati i giovani innovatori di “Youth In Action For Sustainable Development Goals” - edizione 2020



Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Allianz UMANA MENTE

Milano, 2 luglio 2020 – Sono oltre 20 le idee progettuali vincitrici della quarta edizione di “Youth in Action for Sustainable Development Goals”, il concorso che premia i giovani under 30 capaci di elaborare soluzioni innovative, ad alto impatto sociale e tecnologico per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Secondo il Rapporto SDGs 2020 curato dall’ISTAT, in Italia c’è ancora un notevole margine di miglioramento rispetto all’impegno sui temi della sostenibilità. La crisi da Covid-19, inoltre, ha evidenziato la necessità, sempre più stringente, di implementare una strategia orientata a uno sviluppo economico, sociale e ambientale attento anche all’interconnessione tra i diversi obiettivi dell’agenda 2030 dell’ONU. In questo quadro, che vede l’Italia ancora in ritardo rispetto al resto d’Europa, esiste tuttavia anche una parte del Paese, quella delle imprese, delle istituzioni e della società civile, che si mobilita per mettere concretamente in atto la trasformazione e il cambio di paradigma richiesti dall’accordo siglato con le Nazioni Unite.

Questo è lo spirito del concorso “Youth in Action for SDGs”, giunto ormai alla sua quarta edizione e promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Allianz UMANA MENTE, in collaborazione con ASviS e con il supporto di AIESEC, RUS, SDSN Italia e SDSN Youth. Sono state quasi 500 le idee progettuali candidate su ideatre60, la piattaforma digitale di Fondazione Italiana Accenture che ospita il concorso, praticamente il doppio rispetto alla precedente edizione.

Insights
Download file
Download file
Leggi il comunicato stampa
links
Link
Guarda il video dell'evento di premiazione del concorso

FEEM Newsletter & Update

Subscribe to stay connected.

Your data will be processed by FEEM - Eni Enrico Mattei Foundation - Data Controller - to receive the Foundation's Newsletter & Update via e-mail. To send the requested information, the Data Controller uses e-mail sending service providers established in the U.S.A .: for this, your consent to the transfer of your email address to the U.S.A. is required, without which it will not be possible to comply with your request. We invite you to consult the complete information to obtain detailed information to protect your rights.