ARTICOLI
17 July 2012

Il Think Forward Film Festival apre ai corti


Source: 35mm.it


Il tema affrontato sarà quella dei cambiamenti climatici e delle energie rinnovabili in linea con il Think Forward Festival, kermesse nata con lo scopo di approfondire, discutere e divulgare tematiche legate all'uso dell'efficienza energetica.
La scadenza per le iscrizioni sarà il 1° ottobre, sul sito del festival è consultabile l'intero regolamento (www.thinkforwardfestival.it).
La manifestazione sarà organizzata dall'ICCG (International Center for Climate Governance), su iniziativa della Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e della Fondazione Giorgio Cini. L' ICCG è un centro di ricerca di fama internazionale sui cambiamenti climatici e sulle tematiche legate alla governance del clima.
"La salvaguardia del pianeta è oggi più che mai nelle nostre mani. Ma cosa facciamo, concretamente, o cosa possiamo immaginare di fare, per esempio in tema di cambiamenti climatici o di energie rinnovabili, per ottenere dei risultati positivi? - ha commentato Enzo Lavagnini, direttore artistico del Think Forward Festival - Con il nostro concorso vogliamo proprio scandagliare questo: quello che già si sta facendo e quello che si potrebbe fare per la sopravvivenza del pianeta. Il cinema, il video, sono strumenti  ideali sia per l’una che per l’altra cosa: sia per descrivere che per immaginare. Infatti, come tante altre volte è già successo, la qualità visionaria ed anticipatrice del cinema, unita alla sua attenzione al reale, siamo certi che contribuiranno ad indicarci un’utile strada verso un futuro più consapevole ed attivo".

Insights
Download file
Download file
links
Link
Leggi l'articolo su 35mm.it

FEEM Newsletter & Update

Subscribe to stay connected.

Your data will be processed by FEEM - Eni Enrico Mattei Foundation - Data Controller - to receive the Foundation's Newsletter & Update via e-mail. To send the requested information, the Data Controller uses e-mail sending service providers established in the U.S.A .: for this, your consent to the transfer of your email address to the U.S.A. is required, without which it will not be possible to comply with your request. We invite you to consult the complete information to obtain detailed information to protect your rights.