News
July 20 2010

Summer School di Economia a Belpasso



(ANSA) - BELPASSO (CATANIA), 20 LUG - Ha parlato di "sogno che si realizza", il sindaco di Belpasso Alfio Papale, nel presentare la prima edizione della Summer School di alta formazione in economia dell'ambiente e delle risorse naturali, che si terra' nel comune etneo dal 12 al 18 settembre prossimi.

Una scuola estiva internazionale, promossa dalla facolta' di Agraria dell'universita' di Catania insieme con la Fondazione Eni-Enrico Mattei e l'European association of environmental and resource economists, che richiamera' per una settimana a Belpasso ventisei tra dottorandi e giovani ricercatori da ogni parte del mondo: Gran Bretagna, Polonia, Sudafrica, Usa, Spagna, Norvegia, Francia, Svizzera, Svezia, Portogallo, Russia, Messico e persino Australia.

Il tema scelto è "l'economia degli ecosistemi e la conservazione della biodiversità". "Un tema di grandissima attualita' - ha spiegato il prof. Giovanni Signorello, coordinatore dell'iniziativa - basti fare riferimento - ha spiegato il docente  - ai recenti summit dei ministri dell'Ambiente dei paesi del G8 a Postdam nel 2008 e nel 2009 a Siracusa, e la recentissima conferenza del ministero dell'Ambiente del maggio scorso che ha portato all'adozione della Strategia Nazionale per la Biodiversità". "Contiamo di rafforzare ancora di piu' il rapporto con l'Universita' di Catania - ha concluso il sindaco Papale - perchè crediamo che da questa sinergia possa derivare un grande impulso per le nostre realta' industriali ed imprenditoriali".


ANSA

FEEM Newsletter & Update

Subscribe to stay connected.

Your data will be processed by FEEM - Eni Enrico Mattei Foundation - Data Controller - to receive the Foundation's Newsletter & Update via e-mail. To send the requested information, the Data Controller uses e-mail sending service providers established in the U.S.A .: for this, your consent to the transfer of your email address to the U.S.A. is required, without which it will not be possible to comply with your request. We invite you to consult the complete information to obtain detailed information to protect your rights.