Pubblicazioni
Esce il primo volume della collana "Percorsi" sui rischi climatici: mitigazione e disclosure nelle imprese italiane
Next
G. Standardi, ricercatore FEEM, presenta il suo articolo "Sensitivity of Modeling Results to Technological and Regional Details: the Case of Italy's Carbon Mitigation Policy" pubblicato su Energy Economics
Next
Nuovo FEEM Press "Energy Governance, Institutions and Policies in China and the EU"
Next
A. Bigano presenta il suo recente FEEM WP sulla disponibilità a pagare per limitare le emissioni di CO2
Next
Simone Tagliapietra, ricercatore FEEM, presenta il suo nuovo libro "Energy Relations in the Euro-Mediterranean"
Next
Equilibri 2.2016 - Mediterraneo, un mare di energie
Next
FEEM pubblica su Nature Climate Change: è difficile influenzare i politici con i risultati scientifici sul cambiamento climatico
Next
La ricercatrice FEEM K. Johnson presenta l'articolo pubblicato sull'Int. Journal of Disaster Risk Reduction sulla mappatura dei rischi di eventi estremi in due distretti di Hong Kong
Next
Nuovo FEEM Press "Il turismo nei Parchi. Analisi del potenziale competitivo delle aree protette: il caso Basilicata"
Next
E. Verdolini presenta il suo FEEM WP sulle prospettive future delle tecnologie energetiche
Next
 
Feem News
5 giugno 2017, Giornata Mondiale per l'Ambiente - Evento: "L’impegno globale per il pianeta a 2 anni dall’Enciclica Laudato Si’"

La Giornata Mondiale per l'Ambiente (World Environment Day - WED) è stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1974, con l'intento di creare una consapevolezza diffusa a livello globale a favore delle protezione dell'ambiente e delle risorse naturali. In occasione di questa giornata il 5 giugno 2017 la Fondazione Sorella Natura, che opera per lo sviluppo della cultura e dell’educazione ambientale, ha organizzato in collaborazione con SDSN Italia, di cui FEEM è fondatrice e hosting institution, e con il Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento  e Sull'Ambiente (CIRIAF), il convegno: "L’impegno globale per il pianeta a 2 anni dall’Enciclica Laudato Si’" che si terrà presso l'Università Bocconi di Milano.

Scarica l'agenda dell'evento!

Next
Workshop "Rischi climatici: mitigazione e disclosure nelle imprese italiane": le interviste agli speakers

FEEM ha pubblicato sul proprio canale Youtube le video-interviste agli speakers del workshop "Rischi climatici: mitigazione e disclosure nelle imprese italiane"! Il workshop è stato organizzato dalla Fondazione nell'ambito del progetto De Risk-CO (Disclosure, Measurement, Management and Mitigation of Climate Related Risks for Companies).

Guarda le video-interviste!

Next
Al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2017 promosso dall'Alleanza Italiana per lo Sviluppo sostenibile (ASviS)

L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo sostenibile (ASviS), di cui FEEM è partner, promuove il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2017. L’iniziativa prevede 200 eventi in 17 giorni ed è volta a far conoscere l’Agenda ONU 2030 e a mobilitare l'Italia nel centrarne gli obiettivi. Il Festival rappresenta anche il contributo italiano alla European Sustainable Development Week promossa dallo European Sustainable Development Network (ESDN).
FEEM, tra gli altri soggetti attivi, promuove due eventi che si svolgeranno nell'ambito del festival: il 5 giugno 2017 a Potenza e il 6 giugno 2017 a Matera.

Scopri di più sul festival!
Guarda il video!
Leggi il comunicato stampa!
Approfondisci l'argomento su repubblica.it!

Next
Concorso: “Youth In Action For Sustainable Development Goals”

Il 22 maggio scorso si è conclusa la fase di votazione da parte della giuria on-line per la selezione dei finalisti del concorso rivolto a giovani under 30 chiamati a presentare idee progettuali innovative capaci di favorire il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) in Italia. Il concorso, promosso sulla piattaforma digitale ideaTRE60 da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli con il supporto di AsviS, SDSN Youth, AIESEC, RUS e Fondazione Collegio delle Università Milanesi, premierà fino a un massimo di 20 idee progettuali a favore dello sviluppo sostenibile. La selezione e proclamazione delle idee progettuali vincitrici si terrà il prossimo 6 giugno.

Guarda il video!

Next
FEEM inaugura la collana “Percorsi” con il volume “Rischi climatici: mitigazione e disclosure nelle imprese italiane”

Il Global Risks Report 2017 del World Economic Forum assegna al cambiamento climatico il secondo posto tra gli underlying  trend in grado di influenzare lo sviluppo globale nei prossimi dieci anni. Alle opportunità per le imprese si associano evidenti rischi sia fisici sia di transizione. Il volume “Rischi climatici: mitigazione e disclosure nelle imprese italiane”, a cura del Prof. Stefano Pareglio,  presenta i risultati del progetto di ricerca DeRisk-CO (Disclosure, Measurement, Management and Mitigation of Climate-Related Risks for Companies) avviato nel 2016 dalla FEEM. 
Il volume è il primo della collana Percorsi, che accoglierà testi legati a progetti locali o nazionali, rapporti riferiti al territorio, ma anche saggi o testi di argomenti più generali.

Next
FEEM pubblica su Nature Climate Change sulle reazioni dei negoziatori alle previsioni dei modelli climatici

Decisori politici e negoziatori sono meno reattivi alle previsioni dei modelli climatici rispetto a un pubblico informato. Ma un formato di presentazione mirato può migliorare l’efficacia delle previsioni. Sono queste le conclusioni tratte dai ricercatori FEEM  V. Bosetti, L. Berger, M. Tavoni et al. nell’articolo “COP21 climate negotiators’ responses to climate model forecasts” pubblicato su Nature Climate Change.

Scopri di più!

Next
Concorso fotografico: “Gli impatti dei cambiamenti climatici in Italia. Fotografie del presente per capire il futuro”.

Per promuovere la conoscenza degli impatti dei cambiamenti climatici con un focus sul territorio italiano, l’International Center for Climate Governance (ICCG) - iniziativa congiunta di Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e Fondazione Giorgio Cini - promuove il concorso fotografico: “Gli impatti dei cambiamenti climatici in Italia. Fotografie del presente per capire il futuro”.

Scopri di più!

Next
Sviluppo Sostenibile: l'ASviS mette online 17 nuovi siti, una lente di ingrandimento su ogni Obiettivo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell'Onu

FEEM, istituzione ospitante di SDSN Italia, ha aderito - insieme a molti altri soggetti - all'Alleanza italiana per lo Sviluppo sostenibile (ASviS), dedicata all'Agenda 2030 dell'Onu, agli SDGs e alla loro realizzazione in Italia. Il portale dell'ASviS è stato rinnovato con nuovi articoli di esperti, appuntamenti chiave, studi internazionali, attività dei gruppi di lavoro.

Leggi il comunicato stampa e segui più da vicino le iniziative e il lavoro dell'ASviS!

Next
Lancio del rapporto “Nature-based solutions to promote climate resilience in urban areas”

Il rapporto “Nature-based solutions to promote climate resilience in urban areas – developing an impact evaluation framework” è stato richiesto dalla Commissione Europea per la ricerca e l’innovazione come strumento per valutare i molteplici benefici, disservizi, trade-off e sinergie delle Nature-Based Solutions (NBS). Il rapporto è stato pubblicato nell’ambito del progetto europeo EKLIPSE da 15 esperti internazionali, tra cui Margaretha Breil, ricercatrice FEEM esperta in pianificazione urbana e politiche urbane e ambientali.

Leggi il rapporto! (in lingua inglese)

Next
“Lettera Aperta” ai Capi di Stato e di Governo su "Europa leader mondiale dello sviluppo sostenibile"

Nel marzo scorso a Roma presso la Camera dei Deputati, l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), a cui FEEM aderisce, ha promosso la conferenza internazionale “Europe Ambition 2030 - Europa leader mondiale dello sviluppo sostenibile: un’opportunità unica per costruire un’Unione Europea più forte”. L'evento, che si è tenuto in occasione dei 60 anni dei Trattati di Roma che hanno istituito la Comunità economica europea, è servito a promuovere una nuova visione per l'Europa basata sui valori e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. In questa cornice, l'ASviS e altre organizzazioni, inviatono tutti coloro che credono nel rilancio dell'Europa con un ruolo di "leader mondiale dello sviluppo sostenibile" a sottoscrivere una "Lettera Aperta" ai Capi di Stato e di Governo.

Per sottoscrivere la lettera, visita questa pagina!

Next
 
 
Feem Eventi
Calendario
aprmaggio 2017giu
dolumamegivesa
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910

Cliccando su una data in arancione visualizzerai la pagina dedicata a un prossimo evento FEEM (in lingua inglese).



 
Top