EQUILIBRI
10 February 2017

Equilibri 2016.02 - Mediterraneo, un mare di energie



Abstract

Le risorse energetiche sono il tema di questo numero. Più precisamente, quelle localizzate in un’area importante del mondo occidentale: il Mediterraneo, che è non solo un «mare», ma soprattutto un «mondo» che unisce più «mondi». Il suo stesso etimo, medium-terrarum, rinvia con evidenza all’idea di mediazione, di medium appunto. Il numero si occupa di un aspetto specifico di questo mondo, quello energetico: domanda, produzione e commercio.

Scarica qui gratuitamente l'articolo di apertura di Manfred Hafner, coordinatore del programma di ricerca FEEM Energy Scenarios and Policy, e di Simone Tagliapietra, ricercatore senior della Fondazione.

Equilibri 2.2016  is focused on energy resources in the Mediterranean, a key area of the Western world. The Mediterranean is not just a sea, but a world bridging across different worlds. The Latin origin of its name medium-terrarum evokes the idea of mediation. The main topic of this issue is a specific aspect of this world: energy demand, production and distribution.

Click here to download the opening article by Manfred Hafner, coordinator of FEEM's Energy Scenarios and Policy research program, and Simone Tagliapietra, FEEM senior researcher.

Download PDF file

NEWSLETTER FEEM

Subscribe to stay connected.

Check this
page in italian
This website uses cookies to improve user experience. By using our website you consent to all cookies in accordance with our Cookie Policy.   Read moreI agree